Parmalat, A.D, Guérin annuncia dimissioni per motivi personali

(Teleborsa) – Yvon Guérin,  Amministratore Delegato e Direttore Generale di Parmalat lascia il Gruppo. A comunicare la decisione lo stesso Guérin durante il Consiglio di Amministrazione che si è riunito oggi per l’approvazione dei dati  preliminare dei primi sei mesi del 2017. 

L’amministratore delegato ha deciso di dimettersi per ragioni personali. Le dimissioni avranno effetto dal 12 settembre 2017, dopo la prevista approvazione della relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2017. Al suo posto arriverà il numero uno Lactalis Italia, Jean Marc Bernier. Il CdA – si legge in una nota – ha preso atto con rammarico della decisione di Guerin, cui era stata affidata la gestione del gruppo subito dopo l’OPA del 2011 attraverso la quale Lactalis è divenuto azionista di maggioranza di Parmalat.

Guérin continuerà ad operare, con un diverso incarico, nell’ambito del gruppo Lactalis presso l’headquarter di Laval (Francia). Non e’ prevista l’attribuzione all’amministratore delegato uscente di alcuna indennità di fine carica o di cessazione del rapporto di lavoro e verranno meno i diritti connessi al piano di incentivazione triennale. 

Per quanto riguarda i conti preliminari dei primi sei mesi, il fatturato netto di Parmalat è pari a 3.274 milioni di euro, in aumento di 282,9 milioni (+9,5%) rispetto ai primi sei mesi del 2016. “I volumi di vendita del Gruppo mostrano un calo del 4,6% 
a causa dell’andamento dei prezzi del latte ha innescato un significativo trend al rialzo, rispetto al primo semestre dell’anno precedente, nelle principali aree in cui il Gruppo opera”.

Parmalat, A.D, Guérin annuncia dimissioni per motivi personali
Parmalat, A.D, Guérin annuncia dimissioni per motivi personali