Nuovo strappo al rialzo per Mediaset

(Teleborsa) – Vigoroso rialzo per il Biscione, che passa di mano in forte guadagno, sopravanzando i valori precedenti del 2,88%. Il titolo riprende a salire dopo la pausa dei giorni scorsi e, dopo che nel fine settimana le dichiarazioni di Vivendi e di Mediaset hanno confermato la distanza delle loro posizioni.  

L’Agcom intanto ha messo i paletti alla scalata di Vivendi su Mediaset, dopo che i francesi hanno raggiunto il 20% del capitale azionario del gruppo della famiglia Berlusconi, mettendo in allarme Fininvest ed il Governo.

L’authority ha espresso un parere negativo sulla possibilità che Vivendi controlli contemporaneamente i business di Telecom (tlc) e Mediaset (media), in violazione delle norme sulle concentrazioni. 

Tecnicamente, Mediaset è in una fase di rafforzamento con area di resistenza vista a 3,731 Euro, mentre il supporto più immediato si intravede a 3,557. A livello operativo si prevede un proseguimento della seduta all’insegna del toro con resistenza vista a quota 3,905.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Nuovo strappo al rialzo per Mediaset
Nuovo strappo al rialzo per Mediaset