Netweek, ricavi in lieve crescita nel semestre

(Teleborsa) – Netweek ha chiuso i primi sei mesi del 2017 con una perdita di 0,4 mln di euro a fronte di un utile di 33,7 mln nel 1° semestre 2017 e con ricavi in aumento del 2% a 13,4 mln di euro. L’utile netto rilevato lo scorso anno era interamente dovuto agli effetti straordinari derivanti dall’esdebitazione, a valle dell’intervenuta omologa definitiva del Concordato Preventivo in Continuità, per Euro 25,1 milioni, e al rilascio per 10,6 milioni del Fondo relativo al patrimonio netto negativo delle controllate Buy on Web S.p.A. e Dmedia Commerce S.p.A. dichiarate fallite nel corso del 2016.

Soddisfatto il Presidente del Consiglio di Amministrazione, Vittorio Farina, che ha parlato di “un’inversione di tendenza rispetto al periodo di difficoltà che ha vissuto l’azienda in passato” che “ci permette di presentare le linee guida di un ambizioso piano industriale che, sfruttando le occasioni e le potenzialità del mercato, creerà valore aggiunto a lungo termine per i nostri azionisti”.

L’assemblea ha conferito mandato al Consiglio ad aumentare il capitale sociale ed emettere obbligazioni convertibili fino a 30 milioni. 

Poco mosso il titolo a Piazza Affari: -0,29%.

Netweek, ricavi in lieve crescita nel semestre
Netweek, ricavi in lieve crescita nel semestre