Nestlé scommette sul cibo a domicilio: rilevata una quota di Freshly

(Teleborsa) – Nestlé si adegua ai cambiamenti dei gusti dei consumatori entrando in un business in costante crescita: quello dei cibi “sani” a domicilio.

Il colosso elvetico del food & beverage ha rilevato una quota di Freshly, start-up statunitense che consegna pasti freschi previo abbonamento.

Il Gruppo non ha rivelato l’importo sborsato, limitandosi a precisare che si tratta di un investimento che comprende, tra le altre cose, la costruzione di una “cucina” sull’East Coast entro il 2018, per favorire l’espansione di Freshly negli States.

Si stima che il mercato dei cibi pronti negli USA abbia un valore di 10 miliardi di dollari e che sia destinato a crescere per via delle più “salutari” abitudini dei consumatori.

Nestlé scommette sul cibo a domicilio: rilevata una quota di Freshly
Nestlé scommette sul cibo a domicilio: rilevata una quota di Fre...