Mylan spicca il volo dopo la transazione sull’EpiPen

(Teleborsa) – Mylan balza dell’8,43% al Nasdaq grazie all’accordo raggiunto per una controversia sull’EpiPen, un dispositivo antiallergico per la somministrazione di epinefrina negli choc anafilattici, che secondo l’autorità giudiziaria sarebbe stato impropriamente classificato nel sistema del servizio pubblico (Madicaid).

La compagnia USA ha siglato un accordo con il Dipartimento di giustizia americano, accettando di pagare 465 milioni di dollari di sanzioni senza ammettere di aver commesso un illecito.

L’accusa è di aver classificato l’EpiPen come un prodotto generico, potendo così applicare uno sconto inferiore (13%) rispetto a quello garantito da prodotti innovativi in regime di quasi monopolio (23%). 

Mylan spicca il volo dopo la transazione sull’EpiPen
Mylan spicca il volo dopo la transazione sull’EpiPen