Mutui, dal 2009 sospese rate per 14,8 miliardi

(Teleborsa) – Tra novembre 2009 e dicembre 2016 sono state oltre 147mila le famiglie che hanno potuto sospendere il pagamento delle rate dei mutui per un debito residuo pari a 14,8 miliardi di euro e una maggior liquidità messa a disposizione delle famiglie stesse pari ad 829 milioni di euro. Lo comunica l’ABI (Associazione Bancaria Italiana) analizzando i dati delle principali iniziative che negli anni hanno visto coinvolti settore bancario, interlocutori pubblici e Associazioni dei consumatori in una larga e puntuale collaborazione.

Accanto a ciò, nel quadro generale delle priorità per la crescita e per il rilancio del mercato immobiliare, aumenta anche l’ammontare totale dei mutui in essere delle famiglie rispetto a gennaio 2016 che sale dell’1,9%.

Mutui, dal 2009 sospese rate per 14,8 miliardi
Mutui, dal 2009 sospese rate per 14,8 miliardi