MPS, prime 1.200 uscite entro ottobre

(Teleborsa) – Sindacati del credito e MPS danno il via alle prime 1.200 uscite previste dal Piano Industriale di Rocca Salimbeni.

L’accordo è stato siglato ieri 3 agosto, tra le confederazioni sindacali del credito la banca senese. Vale la pena di ricordare che il Piano industriale 2017-21 prevede complessivamente 4800 esuberi entro i prossimi 5 anni.

Le uscite, che avverranno entro il 31 ottobre di quest’anno, si vanno ad aggiungere alle 600 già concordate a maggio.

L’accordo, riferisce il sindacato FABI- Federazione Autonoma Bancari Italiani, prevede 1.200 prepensionamenti solo su base volontaria, a cui potranno accedere i lavoratori che maturano i requisiti pensionistici entro il 31 ottobre 2022, con possibilità di permanenza sul fondo esuberi, l’ammortizzatore sociale di categoria, fino a un massimo di cinque anni.

MPS, prime 1.200 uscite entro ottobre
MPS, prime 1.200 uscite entro ottobre