MPS, Padoan: “Fiducia nel piano. Valutiamo se partecipare all’aumento”

(Teleborsa) – Il piano di MPS  trova l’appoggio del Tesoro. Il Ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan assicura “il piano funziona, è chiaro che siamo in una fase incertezza, ma i mercati hanno già dato un prezzo all’incertezza e danno segnali meno preoccupanti di quanto possa sembrare”, ha spiegato il Ministro a Sky Tg24.

Per quanto riguarda il maxi aumento approvato ieri dall’assemblea dei soci, Padoan spiega che il Tesoro valuterà se partecipare all’aumento di capitale della banca senese. “Lo valuteremo – ha sottolineato il titolare del Dicastero di via XX Settembre – lo Stato è il maggiore azionista e il ministro ha fiducia nell’efficacia di questo piano previsto dal management”. Sulla possibilità di partecipare all’aumento, quindi, “sono conseguente con quello che sto dicendo”.

Il ministro non sembra preoccupato che l’esito del referendum del 4 dicembre prossimo possa ripercuotersi sulla ricapitalizzazione di MPS. Una posizione quella del ministro che ricalca quella del numero uno di MPS, Marco Morelli che ieri aveva affermato: “per noi l’esito dell’operazione è sicuramente sganciato da valutazioni di tipo ambientale e del referendum”

MPS, Padoan: “Fiducia nel piano. Valutiamo se partecipare all’aumento”
MPS, Padoan: “Fiducia nel piano. Valutiamo se partecipare all...