Mps, Morelli: ora più tempo per rilancio, vado avanti convinto

(Teleborsa) – Con l’intervento dello Stato ora Mps avrà più tempo per lavorare al rilancio. Lo ha affermato l’Amministratore delegato Marco Morelli in un’intervista pubblicata su “Il Sole 24Ore”, che porterà avanti con convinzione il suo incarico al vertice della banca.

“Ho accettato l’invito del Consiglio di Amministrazione – ha sottolineato Morelli – perché credo fermamente nella possibilità di rilancio. Ne sono convinto. Montepaschi è un Istituto radicato sul territorio – ha spiegato Morelli  – e nonostante le difficoltà è riuscito a mantenere uno stretto rapporto fiduciario con la clientela. Ciò che ho visto in questi mesi mi ha dato ulteriore conferma di aver fatto la scelta giusta indipendentemente dall’esito dell’operazione. Sono convinto che si può fare ancora molto”.

“Questa banca – ha aggiunto l’Ad – è stata sottoposta non solo agli stress test di vigilanza, ma a una serie unica di stress, commerciali e mediatici. In pochissime settimane è stato fatto tutto il possibile per portare a termine un’operazione di mercato. A questo punto bisogna guardare avanti e fare in modo che l’Istituto esca da questa fase di indecisione”.

Mps, Morelli: ora più tempo per rilancio, vado avanti convinto
Mps, Morelli: ora più tempo per rilancio, vado avanti convinto