MPS, Mooyd’s verso la revisione al rialzo del rating

(Teleborsa) – Il Monte dei Paschi di Siena  potrebbe incassare una promozione da parte di Moody’s dopo l’intervento del Governo.

Gli esperti dell’agenzia di rating ritengono che la banca senese migliorerà il proprio profilo di credito con la conversione dei bond in azioni e l’aggiuntiva ricapitalizzazione precauzionale annunciata dal Governo.

Dunque la revisione di Moody’s si muoverà verso l’alto e la valutazione potrebbe passare così da “incerto” a “positivo”.

Nel frattempo, la BCE costringe Siena e Stato a rifare i calcoli in maniera pesante. Numeri calibrati su un aumento di capitale da 5 miliardi di euro che dovranno ora essere rivisti nell’ottica degli 8,8 miliardi imposti da Francoforte che ha alzato la posta in gioco per il salvataggio di Rocca Salimbeni.

Cifre che rischiano di mettere sotto pressione il fondo da 20 miliardi varato dal Governo per mettere in sicurezza il sistema bancario. E, il Tesoro ritiene necessaria una precisazione: “Il decreto è stato disegnato in modo ampiamente sufficiente a far fronte a tutte le esigenze di intervento che dovessero emergere dalle situazioni attualmente sotto osservazione da parte delle istituzioni”.

MPS, Mooyd’s verso la revisione al rialzo del rating
MPS, Mooyd’s verso la revisione al rialzo del rating