MPS, l’assemblea approva il maxi aumento. Prezzo massimo a 24,9 euro

(Teleborsa) – I socie del Monte dei Paschi di Siena hanno approvato ieri il nuovo maxi aumento da 5 miliardi, necessario a coprire lo scorporo di 27 miliardi di sofferenze.  

Eletto anche Alessandro Falciai alla presidenza, mentre Massimo Egidi entra in consiglio al posto di Massimo Tononi.

Il Cda della banca senese ha deliberato di dichiarare inscindibile l’aumento di capitale da 5 miliardi di euro nonché di aumentare a pagamento il capitale sociale per un importo massimo complessivo di 4,29 miliardi (comprensivo dell’eventuale sovrapprezzo) al servizio del Liability Management. “Qualora l’operazione complessiva di aumento di capitale inscindibile da 5 miliardi non dovesse essere effettuata, la componente di aumento inerente il Liability Management non troverà esecuzione”, si legge nella nota di MPS.

L’aumento sarà da liberarsi esclusivamente in denaro mediante re-investimento del corrispettivo dell’acquisto degli strumenti finanziari oggetto delle operazioni di Liability Management, attraverso emissione di azioni ordinarie.

Il prezzo massimo di sottoscrizione delle nuove azioni è stato fissato a 24,9 euro, tenuto conto del raggruppamento nel rapporto di 1 nuova azione ogni 100 azioni esistenti.

MPS, l’assemblea approva il maxi aumento. Prezzo massimo a 24,9 euro
MPS, l’assemblea approva il maxi aumento. Prezzo massimo a 24,9&...