MPS, il mercato aspetta l’assemblea del 24 novembre

(Teleborsa) – Modesto recupero sui valori precedenti per l’istituto di Rocca Salimbeni, che passa di mano in progresso dello 0,22%.

Quadro tecnico in evidente deterioramento con supporti a controllo stimati in area 0,2221 Euro. Al rialzo, invece, un livello polarizzante maggiori flussi in uscita è visto a quota 0,2306. Il peggioramento di Monte Paschi è evidenziato dall’incrocio al ribasso della media mobile a 5 giorni con la media mobile a 34 giorni. A brevissimo sono concrete le possibilità di nuove discese per target a 0,2183.

Il mercato aspetta con ansia l’assemblea degli azionisti, in agenda giovedì prossimo, 24 novembre, per l’aumento di capitale da 5 miliardi di euro. 

Il quorum del 20% delle azioni necessarie per rendere valida l’assemblea di MPS non è stato ancora raggiunto, ma i vertici della banca senese sono fiduciosi. Lo ha anticipato ieri sera, un consigliere, al termine del CdA. “Il quorum del 20% del capitale necessario perché sia valida l’assemblea per l’aumento di capitale non è stato ancora raggiunto”, ma “siamo fiduciosi nonostante la grande frammentazione dell’azionariato”.  

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

MPS, il mercato aspetta l’assemblea del 24 novembre
MPS, il mercato aspetta l’assemblea del 24 novembre