MPS, Fresh 2008 resta escluso dalla conversione

(Teleborsa) – Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A., con riferimento all’esercizio di Liability Management in corso, evidenzia che i risultati degli approfondimenti condotti relativamente alla possibilità di includere  l’emissione “Fresh 2008” nel novero dei titoli oggetto di conversione volontaria, non hanno consentito per il momento di procedere in tal senso. La Banca si riserva pertanto di effettuare tale esercizio di conversione in un momento successivo rispetto a quello attuale, qualora ricorrano determinate condizioni ad oggi non presenti. 

BMPS ricorda che il periodo di adesione relativo all’offerta pubblica di acquisto volontaria che la Banca stessa ha annunciato, lo scorso 14 novembre, ai sensi dell’articolo 102 del decreto legislativo n. 58 del 24 febbraio 1998, su strumenti subordinati dalla stessa emessi o garantiti, con obbligo di reinvestimento del corrispettivo in nuove azioni BMPS, terminerà alle ore 16:00 del 2 dicembre 2016.

MPS, Fresh 2008 resta escluso dalla conversione
MPS, Fresh 2008 resta escluso dalla conversione