Momento d’oro per Taiwan: vola l’export, PIL visto in forte aumento

(Teleborsa) – Ancora buone notizie dall’economia di Taiwan.

A settembre le esportazioni sono balzate del 28,1% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, raggiungendo quota 28,9 miliardi di dollari.

Il dato è decisamente migliore delle attese degli analisti che avevano prospettato un aumento del 12,9%.

A favorire il boom è stata la domanda estera di macchinari, sostanze chimiche e parti elettroniche destinate alla produzione degli ultimi smartphone.

Le importazioni sono invece salite del 22,2% a 22,2 miliardi di dollari, a fronte del +10% atteso dagli analisti.

Ieri la Borsa taiwanese è balzata grazie alle parole del direttore dello Statistic Bureau che ha confermato che il Paese asiatico non avrà problemi a centrale una crescita attesa del 6,5% quest’anno.

Momento d’oro per Taiwan: vola l’export, PIL visto in forte aumento
Momento d’oro per Taiwan: vola l’export, PIL visto in fort...