Mercati asiatici a due velocità. Borsa Tokyo chiusa per festività

(Teleborsa) – Le borse asiatiche chiudono la seduta a due velocità, in assenza di Tokyo, che quest’oggi è rimasta chiusa per una festività nazionale (Il Giorno dell’Equinozio di primavera).

A rendere cauti i mercati anche le scarse indicazioni giunte dal G20 di Baden Baden, che non ha fatto alcun cenno a temi chiave come il protezionismo e la politica economica globale.

La borsa di Seul ha terminato le contrattazioni in rosso, con un calo dello 0,35%, mentre fanno bene le borse cinesi, con Shanghai che recupera lo 0,41%, Shenzhen lo 0,31% e Taiwan lo 0,04%.

Fra le poche borse che chiuderanno più tardi è positiva Hong Kong con un progresso dello 0,58%, Kuala Lumpur dello 0,26% e Bangkok dello 0,39%, mentre Singapore arretra dello 0,47%, Jakarta dello 0,40%, Mumbay dello 0,49% e Sydney dello 0,35%.

Mercati asiatici a due velocità. Borsa Tokyo chiusa per festività
Mercati asiatici a due velocità. Borsa Tokyo chiusa per festivit...