Mediobanca, nessuna disdetta o manifestazione interesse per rinnovo patto

(Teleborsa) – Tornano gli interrogativi sul futuro del patto di sindacato di Mediobanca, che scadrà a fine anno. Fonti vicine a Piazzetta Cuccia, in occasione dell’assemblea odierna del patto, fanno sapere che per ora non sono state manifestate né disdette né richieste di nuovi ingressi nel patto stesso, che vincola oltre il 31% del capitale.

L’assemblea odierna ha dunque approvato solamente la relazione semestrale 2016/2017, mentre non si è parlato del dossier Generali e del rinnovo del patto.  

L’accordo parasociale vincola i soci sino al 31 dicembre 2017 e si rinnoverà automaticamente per 2 anni in caso non arrivi alcuna disdetta entro il termine del 30 settembre 2017.

A questo, punto si guarda all’assemblea di Mediobanca di ottobre, in occasione della quale i soci del patto dovranno anche presentare la lista di maggioranza per il rinnovo degli organi sociali.  

Mediobanca, nessuna disdetta o manifestazione interesse per rinnovo patto
Mediobanca, nessuna disdetta o manifestazione interesse per rinnovo&nb...