Mediaset-Vivendi,Tribunale: nessun sequestro conservativo per vicenda Premium

(Teleborsa) – Nessun sequestro conservativo nei confronti di Vivendi. Lo ha deciso oggi il giudice civile di Milano nell’udienza cautelare.

La decisione di “non doversi procedere” era scontata dopo che la scorsa settimana il Gruppo del Biscione ha rinunciato al ricorso dove chiedeva il sequestro delle azioni del gruppo francese.

La querelle nasce dalla mancata esecuzione del contratto su Premium da parte di Vivendi. Il contratto, siglato lo scorso aprile, ha scatenato una vera battaglia legale tra i due gruppi. Tutto rinviato al  21 marzo prossimo quando si terrà la prima udienza nel merito.

Intanto a Piazza Affari, Mediaset scivola dello 0,96%.

Mediaset-Vivendi,Tribunale: nessun sequestro conservativo per vicenda Premium
Mediaset-Vivendi,Tribunale: nessun sequestro conservativo per vicenda&...