Mediaset-Vivendi: la soluzione è dietro l’angolo

(Teleborsa) – Si profila una tregua tra Mediaset e Vivendi.

La vicenda che ha destato l’attenzione degli investitori e della politica ora potrebbe arrivare ad una soluzione che accontenti tutti.

Almeno così la pensano gli analisti di Natixis, che hanno prospettato “uno scenario alternativo” con “un’OPA  amichevole” di Vivendi su Mediaset e Mediaset Espana e poi il trasferimento del 51% delle televisioni in chiaro alla holding Fininvest che controlla Mediaset. 

Una soluzione questa che, secondo Natixis permetterebbe alla famiglia Berlusconi di continuare a gestire le televisioni e a Vivendi di rafforzare i restanti asset (pay-tv, produzione e diritti), alleandosi con Fininvest nella gestione delle televisioni in chiaro. Gli analisti di Natixis prevedono per quest’operazione un investimento iniziale di 2,8 miliardi da parte del Gruppo guidato da Bolloré.

Peccato che sia stata proprio Natixis ad aiutare il gruppo guidato transalpino nella scalata nei confronti di Mediaset.

Mediaset-Vivendi: la soluzione è dietro l’angolo
Mediaset-Vivendi: la soluzione è dietro l’angolo