Mediaset corre sull’ipotesi ingresso nella jv TIM-Canal+

(Teleborsa) – Ottima giornata per Mediaset, che amplia la performance positiva odierna, con un incremento dell’1,64%. Il titolo appare ben comprato sulle voci di coinvolgimento del gruppo di Cologno Monzese nella joint venture fra TIM e Canal Plus. , di cui gha recentemente parlato anche il numero uno Arnaud de Puyfontaine.

A riportare questi rumors è Bloomberg, che parla di una seconda opzione per la francese Vivendi rispetto all’ipotesi di vendita della quota del 29% detenuta in Mediaset (in tutto i in parte). 

Secondo gli esperti, una soluzione di questo genere potrebbe appianare i rapporti sempre più tesi fra i due gruppi, dopo la maxi richiesta danni da 3 miliardi del Biscione, e risolvere il problema di un placement in grado di abbattere le quotazioni di Mediaset.

Lo status tecnico di Mediaset mostra segnali di peggioramento con area di supporto fissata a 3,057 Euro, mentre al rialzo l’area di resistenza è individuata a 3,145. Per la prossima seduta potremmo assistere ad un nuovo spunto ribassista con target stimato verosimilmente a 3,011.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Mediaset corre sull’ipotesi ingresso nella jv TIM-Canal+
Mediaset corre sull’ipotesi ingresso nella jv TIM-Canal+