McDonald’s scommette sulla Cina, raddoppierà i punti vendita

(Teleborsa) – Giornata incolore per il gigante del fast food, che mostra una variazione percentuale negativa dello 0,45% rispetto alla seduta precedente, nonostante le previsioni ottimistiche.

McDonald’s ha fatto sapere che stima di raddoppiare il numero di negozi in Cina entro il 2022, nell’ambito della partnership strategica con il conglomerato statale Citic e Carlyle Group.

Le implicazioni tecniche di breve periodo di McDonald’s suggeriscono un sobrio uptrend con prima area di resistenza individuata in area 155 dollari USA e supporto visto a quota 153,8. Tale tendenza positiva introduce dunque una possibile ulteriore ascesa al test 156,1.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

McDonald’s scommette sulla Cina, raddoppierà i punti vendita
McDonald’s scommette sulla Cina, raddoppierà i punti vendi...