Manifattura USA in ripresa, Indice Empire State triplica a febbraio

(Teleborsa) – In grande rimonta l’indice Empire State di New York, che segnala un netto miglioramento delle condizioni del settore manifatturiero dello Stato.

A febbraio, l’indicatore elaborato dalla FED di New York si è attestato a 18,7 punti, risultando il triplo rispetto ai +6,5 precedenti. Il dato odierno risulta al di sopra delle attese che stimavano +7 punti.

L’indice misura le condizioni del settore manifatturiero nel distretto di New York. Si ricorda che un livello del dato superiore/inferiore allo 0 indica che la maggior parte delle compagnie riportano miglioramenti/peggioramenti delle condizioni.

Fra le varie componenti dell’indice, quello sui nuovi ordini è salito a 13,5 punti. Le condizioni sul mercato del lavoro migliorano e tornano positive a +2 punti. Peggiora invece l’indice sulle aspettative a 41,7 punti, suggerendo che le imprese manifatturiere si aspettano nei prossimi mesi condizioni un po’ meno brillanti di quanto avesse suggerito la rilevazionde precedente.

Manifattura USA in ripresa, Indice Empire State triplica a febbraio
Manifattura USA in ripresa, Indice Empire State triplica a febbra...