Macquarie promuove le banche italiane

(Teleborsa) – Comparto bancario con movimenti misti stamane a Piazza Affari, ma oggetto di valutazione degli analisti di Macquarie.

Secondo la banca d’investimenti australiana, il titolo Banco BPM farà meglio del mercato e merita un giudizio “outperform” con target price indicato a 4,2 euro che si confronta con i 3,14 euro delle attuali quotazioni. Stessa raccomandazione per BPER Banca (-0,28%) su cui fissa il prezzo obiettivo a 6,20 euro. 

Il giudizio su Intesa Sanpaolo viene indicato a Neutral (farà come il mercato) e il prezzo delle azioni è fissato a 3,10 euro (-0,56% a 2,80 euro l’attuale andamento del titolo). Farà come il mercato anche UBI Banca (-0,65%). 

Infine, Macquarie ritiene che il titolo Unicredit sovraperformerà l’andamento del listino milanese tanto da assegnare alla banca di Piazza Gae Aulenti il giudizio “outperform” con target a 21 euro (ora il titolo quota a 17 euro con un progresso dello 0,12%).   

Macquarie promuove le banche italiane
Macquarie promuove le banche italiane