Lventure cede NetLex a TeamSystem

(Teleborsa) – LVenture, holding di venture capital quotata in Borsa, annuncia l’exit di NetLex, la startup che ha realizzato la prima soluzione cloud per il mercato degli avvocati in Italia.

TeamSystem, società italiana leader nello sviluppo e nella distribuzione di software e servizi, attraverso la controllata Lexteam, ha acquisito le quote di NetLex dei soci investitori, tra cui LVenture Group e Lazio Innova (ex FILAS) e parte di quelle dei soci fondatori arrivando a detenere una partecipazione di maggioranza del 51%.

Lanciata a fine 2013, NetLex ha avuto una crescita progressiva costante dei ricavi del 60% l’anno e oggi serve migliaia di utenti. La semplicità d’uso e l’innovativa interfaccia grafica, oltre alla possibilità di utilizzare il servizio in mobilità hanno trasformato NetLex in un prodotto di riferimento per il mercato.

Per LVenture Group si tratta della conferma della validità del proprio modello di business. L’azienda, infatti, investe in startup nelle prime fasi di vita e le supporta nello sviluppo e nella crescita per facilitarne l’incremento di valore e dunque registrare plusvalenze attraverso operazioni di M&A, come in questo caso, o IPO.

Lventure cede NetLex a TeamSystem
Lventure cede NetLex a TeamSystem