Lufthansa pronta a rilevare Air Berlin. Stessa sorte per Alitalia?

(Teleborsa) – Lufthansa pronta a rilevare 81 aerei di Air Berlin, oltre la metà della flotta della compagnia aerea finita in bancarotta. 

Lo ha annunciato il numero uno della compagnia Carsten Spohr che ha spiegato che oltre alla flotta Lufthansa è pronta a tenere 3 mila dei sugli oltre 8 mila dipendenti. L’accordo per comprare larga parte di Air Berlin sarà siglato entro oggi 12 ottobre, termine ultimo per le trattative.

Ma non sarà un salvataggio indolore visto che in arrivo ci sono esuberi tra il personale di terra in Germania. 

Intanto, non vi è alcun segnale di ulteriori accordi tra Air Berlin con Easyjet per la rimanente flotta, dopo che si era fatta largo l’ipotesi spezzatino.

Ora si guarda all’acquisto di Alitalia. Air Berlin e l’ex compagnia di bandiera hanno avuto come azionista di riferimento di Etihad, che però non è riuscito a far decollare le due aziende.

Gli osservatori si chiedono se Air Berlin e Alitalia possano avere un destino incrociato visto l’interessamento di Lufthansa anche per Alitalia. Lunedì 16 ottobre scadono, infatti, i termini per presentare le offerte vincolanti e in corsa ci sarebbero alcuni fondi di investimento e alcune compagnie del settore tra cui Lufthansa.

Lufthansa pronta a rilevare Air Berlin. Stessa sorte per Alitalia?
Lufthansa pronta a rilevare Air Berlin. Stessa sorte per Alitalia...