Lufthansa e Austrian Airlines presto con internet anche su medio e corto raggio

(Teleborsa) – Presto, i passeggeri di Lufthansa e Austrian Airlines potranno navigare online anche nei viaggi più brevi, come già possono fare da qualche tempo sui voli a lungo raggio. La scorsa estate, Lufthansa ha ricevuto il Supplemental Type Certificate per la flotta Airbus A320 dalla European Aviation Safety Agency (EASA). Ora avrà inizio la prossima fase di test sulle rotte di Lufthansa e Austrian, che inizialmente coinvolgerà cinque aerei di ciascuna Compagnia. Ai passeggeri che volano su questi aerei sarà offerto l’uso gratuito di Internet durante questa fase di test.

L’analisi del comportamento degli utenti fornirà i dati necessari per migliorare ulteriormente il servizio prima del suo lancio sul mercato. Harry Hohmeister, member of the Board of Directors of Deutsche Lufthansa AG and responsible for Hub Management, dice: “Mi fa piacere che presto potremo offrire Internet a banda larga ai nostri passeggeri sui voli intra-europei, dando loro la possibilità di avere un’esperienza digitale senza soluzione di continuità. Dal lancio di Lufthansa FlyNet, il nostro obiettivo è stato quello di offrire un valore aggiunto a bordo per i nostri clienti attraverso l’innovazione, che comprende anche la fornitura di Internet”.

Nel primo trimestre del 2017, il numero di aeromobili Lufthansa equipaggiati con accesso a Internet salirà a circa 20. L’intera flotta Lufthansa A320 sarà dotata delle più moderne tecnologie, entro la metà del 2018. Il re-fitting di tutti i 31 aerei di Austrian Airlines è previsto che sarà completato entro la fine del mese di aprile 2017. Così come Lufthansa e Austrian Airlines, anche Eurowings ha piani per portare Internet a bordo dei suoi aerei, con lancio stimato entro la fine del del primo trimestre 2017. Un totale di 69 velivoli Eurowings dovrà essere dotato dei sistemi entro l’estate del 2017.

I passeggeri Lufthansa possono accedere a Internet Wi-Fi utilizzando i propri dispositivi mobili. Oltre ai servizi di posta elettronica, saranno possibili applicazioni quali il video streaming. Il lancio sul mercato del nuovo servizio è previsto durante il primo trimestre dell’anno. I clienti saranno in grado di scegliere tra tre diversi pacchetti di servizi, che potranno essere pagati con carta di credito o tramite servizi di credito tipo PayPal.

Il servizio Internet di Lufthansa fornisce senza soluzione di continuità una copertura affidabile sui voli a corto raggio e mid-range via Inmarsat network Global Xpress (GX). Inmarsat, partner di Deutsche Telekom, è il fornitore di servizi Internet per i passeggeri Lufthansa.

Lufthansa Technik è responsabile per il montaggio di tutti i sistemi e componenti, così come delle normative aeronautiche e delle autorizzazioni di legge richieste. L’intera flotta Airbus A320 family di Lufthansa Airlines Group sarà dotata della più recente tecnologia satellitare in banda Ka. Lufthansa Systems fornisce l’infrastruttura tecnica necessaria per la connessione a Internet a bordo. 

Dal giugno 2015, FlyNet è disponibile su tutti gli attuali 107 aerei a lungo raggio di Lufthansa, con l’aggiunta del Boeing 777 della flotta SWIS, che ha iniziato ad offrire internet sui propri voli a lungo raggio; per il breve e medio raggio, la sua introduzione è attualmente in esame.

Lufthansa e Austrian Airlines presto con internet anche su medio e corto raggio
Lufthansa e Austrian Airlines presto con internet anche su medio e cor...