LU-VE perfeziona l’acquisizione di Spirotech

(Teleborsa) – LU-VE S.p.A.ha perfezionato l’acquisizione di Spirotech Heat Exchangers Private Limited, società indiana leader nella produzione e commercializzazione di scambiatori di calore. Il closing è avvenuto in conformità a quanto previsto nei contratti vincolanti stipulati lo scorso 18 settembre e comunicati al mercato in pari data.

LU-VE, tramite la propria controllata LU-VE India, ha acquistato il 95% del capitale sociale di Spirotech, con l’opzione ad acquistare il restante 5% rimasto di proprietà di S. Srinivasan, uno dei soci fondatori, che mantiene il ruolo di Amministratore Delegato.
L’altro socio fondatore, R.K. Malhotra, mantiene la carica di Presidente del Consiglio di Amministrazione e garantirà il pieno supporto per l’integrazione di Spirotech nel Gruppo LU-VE.

L’Equity Value attribuito al 100% di Spirotech è stato confermato a euro 33,6 milioni.

“L’acquisizione di Spirotech ci consentirà di rafforzare ulteriormente la nostra presenza nell’area, nonché di ampliare il ventaglio delle applicazioni dei nostri scambiatori. Inoltre permetterà ad alcuni dei nostri clienti tradizionali di usufruire di servizi e soluzioni logistiche innovative – ha dichiarato Matteo Liberali, CEO della società che opera nel campo degli scambiatori di calore e dei componenti per la refrigerazione commerciale e industriale, per il condizionamento dell’aria – La presentazione al mercato e al settore avverrà il prossimo 11 ottobre a Norimberga, in occasione di Chillventa 2016, la più importante fiera mondiale della refrigerazione e del condizionamento”.

LU-VE perfeziona l’acquisizione di Spirotech
LU-VE perfeziona l’acquisizione di Spirotech