London Stock Exchange, Andrea Sironi entra nel board

(Teleborsa) – Novità al vertice del London Stock Exchange Group. Andrea Sironi, ex rettore dell’Università Bocconi e Presidente di Borsa Italiana, entrerà a far parte del Consiglio di Amministrazione del Gruppo inglese come consigliere indipendente, prendendo il posto del dimissionario Andrea Munari.

Munari ha scelto di lasciare la società per occuparsi dell’integrazione tra la borsa londinese e Deutsche Boerse, accettando il ruolo di membro non esecutivo di Hldco123, la holding che implementerà l’integrazione tra le due borse europee.

London Stock Exchange, Andrea Sironi entra nel board