Lloyds, Londra ricolloca un altro pacchetto di azioni

(Teleborsa) – Ancora una quota del capitale di Lloyds restituita al mercato. Lo ha annunciato il cancelliere allo scacchiere Phillip Hammond, segnalando che il governo britannico ha collocato un altro pacchetto di azioni, riducendo la sua quota sotto l’8% dall’8,999% precedente.

Il gruppo bancario, finito nella voragine della crisi finanziaria del 2008, era stato pressoché nazionalizzato con l’acquisto di una quota del 39% del capitale e poi risanato, nell’intento di salvare il sistema finanziario inglese. Le vendite di singoli pacchetti sono iniziate a fine 2013. 

Con questa operazione – fa sapere Hammond – Londra porta a 17 miliardi la somma recuperata per i contribuenti, sui 20,3 miliardi iniettati inizialmente per il salvataggio.

Lloyds, Londra ricolloca un altro pacchetto di azioni
Lloyds, Londra ricolloca un altro pacchetto di azioni