Leonardo collabora con la Silicon Valley per servizi satellitari del futuro

(Teleborsa) – Leonardo ha annunciato al Paris Air Show, in corso a Le Bourget, la firma di un accordo tra la controllata e-GEOS (joint venture tra Telespazio e Agenzia Spaziale Italiana) e la società statunitense Orbital Insight per la fornitura di rivoluzionari servizi satellitari.

Dalla convergenza tra tecnologie spaziali e big data analytics resa possibile da questa intesa, nasceranno prodotti e servizi radicalmente nuovi per molteplici applicazioni, dalla gestione delle emergenze all’agricoltura di precisione, dal monitoraggio dell’ambiente alla sicurezza.

Con il patrocinio dell’Agenzia Spaziale Italiana, la collaborazione tra le due aziende consentirà di sfruttare le soluzioni di cloud computing e le innovative tecniche di apprendimento automatico (machine learning) e intelligenza artificiale sviluppate da Orbital Insight per analizzare le immagini satellitari ad altissima risoluzione provenienti dalla costellazione COSMO-SkyMed, acquisite ed elaborate da e-GEOS, e integrarle con i dati provenienti da altre fonti informative.

Le immagini satellitari, e in particolare quelle radar, concorreranno ad esempio a garantire informazioni esaustive sul grado di sviluppo economico e urbano di un territorio, sul reddito e i consumi delle persone che lo abitano, sull’intensità delle attività industriali, per elaborare “mappe di povertà” anche nelle regioni che, a causa della scarsità di fondi per condurre indagini ad hoc o dei conflitti in corso, dispongono di pochi dati ufficiali per definire le politiche di sostegno e di crescita.

Leonardo collabora con la Silicon Valley per servizi satellitari del futuro
Leonardo collabora con la Silicon Valley per servizi satellitari del&n...