Lennar fa il pieno ricavi e ordini

(Teleborsa) – Lennar fa il pieno di ricavi e sorprende in positivo gli analisti, a conferma dell’attuale stato di salute del mercato immobiliare statunitense.

La big USA delle costruzioni ha chiuso il secondo trimestre fiscale con un utile netto di 213,6 milioni di dollari, o 91 cent ad azione, in calo rispetto ai 218,5 milioni (o 95 cent ad azione) dello stesso periodo dell’anno precedente ma molto al di sopra del consensus di 79 cent.

I ricavi sono balzati a 3,26 miliardi di dollari rispetto ai precedenti 2,75 miliardi e a fronte dei 2,81 miliardi stimati dagli analisti.

Le consegne sono salite del 15% a 7.710 unità, i nuovi ordini sono stati pari a 8.898 unità. Le previsioni del mercato erano rispettivamente per 7.025 e 8.739 unità.

Lennar fa il pieno ricavi e ordini
Lennar fa il pieno ricavi e ordini