Lennar, conti in salita nel terzo trimestre

(Teleborsa) – Lennar ha chiuso il terzo trimestre dell’anno con un utile netto di 235,8 milioni di dollari, in aumento rispetto ai 223,3 milioni di un anno prima. L’utile netto per azione pari a 1,01 dollari sale dagli 0,96 dollari dello stesso trimestre del 2015. Battute le attese degli analisti ferme a 89 centesimi per azione.

In salita anche i ricavi che si attestano a 2,83 miliardi rispetto ai 2,49 miliardi del terzo trimestre del 2015.

“Siamo molto soddisfatti di annunciare risultati trimestrali molto solidi per la nostra azienda. Nonostante la ripresa del mercato immobiliare abbia continuato a progredire su un lento, costante e, a volte, tortuoso percorso, abbiamo continuato a gestire le nostre vendite e gli obiettivi di consegna in un range  compreso tra il 7% e il 10%”. E’ questo il commento di Stuart Miller, Amministratore Delegato di Lennar Corporation.

Lennar, conti in salita nel terzo trimestre
Lennar, conti in salita nel terzo trimestre