Lavoro, Irace (ACEA) ai giovani: “accogliete innovazione e cambiamento”

(Teleborsa) – Si è parlato di innovazione e lavoro ieri sera allo “Spazio Espositivo Tritone” della Fondazione Sorgente Group. L’incontro, organizzato dalla Consulta giovani imprenditori e professionisti del Lazio, ha avuto come protagonista l’ad di Acea Alberto Irace, in un dibattito con i giovani moderato dal direttore del Foglio, Claudio Cerasa.

Riferendosi alle scelte della multiutility romana, Irace ha rilevato che “la velocità delle innovazioni tecnologiche richiede un cambiamento nell’organizzazione stessa delle società. Non basta tagliare i costi per essere più competitivi, occorre aprirsi completamente alla tecnologia, che non porta meno lavoro ma solo una sua diversa visione”.

Incalzato da Cerasa sull’atteggiamento più corretto nei confronti della globalizzazione, Irace si è dichiarato a favore delle frontiere aperte e della libera circolazione delle idee: “l’economia italiana funziona quando fonda sui suoi punti forti, come il patrimonio culturale del Belpaese e la creatività delle persone. Per vincere la competitività occorre, però, che sia le istituzioni che gli imprenditori investano molto nella ricerca e nella formazione”. Irace ha concluso lodando chi con le proprie forze crea ricchezza per sé e per la società, con progetti imprenditoriali di successo.

Tra i presenti la Vicepresidente della Fondazione Sorgente Group Paola Mainetti e il Ceo del gruppo Sorgente Valter Mainetti, padroni di casa dello Spazio Espositivo Tritone, Elisabetta Maggini, consigliera di Amministrazione di ACEA e di Sorgente Group, nonché coordinatrice della Consulta Giovani Imprenditori e Professionisti di Roma e del Lazio che ha promosso l’incontro.

Lavoro, Irace (ACEA) ai giovani: “accogliete innovazione e cambiamento”
Lavoro, Irace (ACEA) ai giovani: “accogliete innovazione e cambi...