Landi Renzo, utili ancora negativi nel primo semestre

(Teleborsa) – Contenuto ribasso per Landi Renzo, che mostra una flessione dello 0,34% dopo i conti del primo semestre, in un listino milanese in lieve perdita.
Il produttore di impianti a gas per motori termici ha riportato utili in perdita nel primo semestre, pari a 8,5 milioni di euro. Si tratta comunque di un risultato migliore rispetto all’analogo periodo del 2016, quando il rosso era stato per 12,5 milioni.

I ricavi invece sono cresciuti del 16% a 103,5 milioni (erano 90 milioni lo scorso anno), mentre l’EBITDA adjusted è pari a 6,4 milioni di euro in confronto ai 2 milioni di 12 mesi fa. Il gruppo ha confermato la guidance per la seconda metà del 2017.

Le implicazioni tecniche complessive del titolo evidenziano una contrazione, con la curva potenzialmente orientata sulla base di supporto a 0,8558 Euro. Scenari rialzisti vengono attualmente discriminati dalla resistenza posizionata a quota 0,9053. Operativamente lo scenario più credibile è quello ribassista con target potenziale posto a 0,8312.

 

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

 

Landi Renzo, utili ancora negativi nel primo semestre
Landi Renzo, utili ancora negativi nel primo semestre