La crescente onda migratoria in attesa di una governance europea – Censis

(Teleborsa) – Alla fine di ottobre 2016, la cifra di quasi 160 mila arrivi di migranti da inizio anno già supera quella del 2015 e si avvicina al record dei 170 mila sbarcati due anni fa.

Mentre sul piano internazionale sembra mancare ancora una strategia di azione condivisa, il sistema di accoglienza italiano si trova a fare i conti con il problema degli sbarchi e con un numero di persone accolte che è enormemente cresciuto negli ultimi quattro anni, passando dai circa 22 mila del 2013 agli oltre 170 mila di quest’anno.

E’ la fotografia scattata dal 50° Rapporto sulla situazione sociale del nostro Paese stilato dal Censis che sottolinea come ad aggiungere disagio a disagio “vi è poi un altro fenomeno che cresce e che pone ulteriori problemi al nostro sistema di accoglienza”, cioè quello dei “minori non accompagnati” che sempre più numerosi raggiungono il nostro territorio.

Dall’inizio dell’anno i minori non accompagnati che hanno raggiunto le nostre coste sono stati oltre 20 mila, ovvero il 14,3% del totale degli sbarcati, con una crescita del 298% rispetto al 2013.

La crescente onda migratoria in attesa di una governance europea – Censis
La crescente onda migratoria in attesa di una governance europea ̵...