Janet Yellen assicura: “Aumento dei tassi entro quest’anno”

(Teleborsa) – L’economia americana sta facendo progressi, “in generale sono soddisfatta di come sta andando”. E’ quanto dichiarato da Janet Yellen durante la conferenza stampa al termine della riunione del FOMC. Il comitato di politica monetaria della banca centrale americana ha deciso di lasciare invariati i tassi del Fed Funds in una banda dello 0,25%-0,50%.

L’aumento sui tassi è dietro l’angolo, anche se la chairwoman della Fed spiega che sembra appropriato un “aumento  graduale” e un conseguente “approccio cauto alla progressiva riduzione della politica monetaria accomodante”. La strategia monetaria americana “non è su una via prefissata”, ha spiegato il presidente della Federal Reserve.

Guardando all’inflazione, secondo la Yellen questa dovrebbe raggiungere il target del 2% entro due o tre anni, mentre il mercato del lavoro si sta rafforzando. In questo contesto l’attuale politica monetaria che è “modestamente accomodante”, dovrebbe “contribuire a fare andare la congiuntura verso gli obiettivi prefissati”.

Che l’economia americana sia in piena ripresa lo ha assicurato anche il Presidente statunitense, Barack Obama, che ieri ha reso pubblici due grafici che mostrano i progressi della ripresa.

Se l’economia resterà sulla giusta via, la Fed “prevede un aumento dei tassi di interesse quest’anno”. Tuttavia il dibattito tra falchi e colombe continua. “Durante la riunione la discussione si è focalizzata sulla tempistica dei futuri rialzi”, ha spiegato la numero uno della Fed, sottolineando che “tra i membri dell’istituto c’è meno disaccordo di quanto i discorsi pubblici dei governatori facciano pensare”.

Janet Yellen assicura: “Aumento dei tassi entro quest’anno”
Janet Yellen assicura: “Aumento dei tassi entro quest’anno...