Italgas riceve un finanziamento dalla BEI per i contatori intelligenti

(Teleborsa) – Italgas ha ottenuto dalla Banca Europea per gli investimenti (BEI) un finanziamenti di 300 milioni, per avviare un progetto di Smart meter e rendere più efficiente il sistema di distribuzione del gas, migliorando la qualità delle informazioni a disposizione del consumatore attraverso il sistema dei contatori intelligenti. Ne verranno istallati 4 milioni presso i privati e circa 20 mila per le utenze commerciali e industriali.

Il finanziamento beneficia del supporto del Fondo europeo per gli investimenti strategici (EFSI) nell’ambito del Piano Juncker e rappresenta la maggiore operazione perfezionata da BEI  in Italia nel comparto utilities nel corso del 2016.

Italgas afferma che per la società si tratta di “un importante passaggio verso il raggiungimento della struttura finanziaria obiettivo del gruppo Italgas, in quanto è complementare ai prestiti bancari ed e’ caratterizzato da una durata più lunga a costi competitivi”.

Per la realizzazione del progetto Gas Smart Metering da parte delle società controllate Italgas Reti, Napoletanagas e Acam Gas, è stimato un investimento complessivo di circa 600 milioni di euro nel periodo 2017-2020. Italgas però aveva già ricevuto dalla BEI un finanziamento di 424 milioni di euro.

Italgas riceve un finanziamento dalla BEI per i contatori intelligenti
Italgas riceve un finanziamento dalla BEI per i contatori intelli...