Italcementi dice addio Piazza Affari dopo 91 anni

(Teleborsa) – Italcementi oggi dice addio a Piazza Affari a seguito dell’integrazione nella tedesca HeidelbergCement.

Il gruppo fondato nel 1864, è presente a Piazza Affari dal 1925. Il titolo è stato sospeso nella sedute del 10 e dell’11 ottobre.

Al posto di Italcementi nel principale listino è entrato Brembo, l’azienda italiana produttrice di freni per veicoli.

Italcementi dice addio Piazza Affari dopo 91 anni
Italcementi dice addio Piazza Affari dopo 91 anni