Invimit: bilancio in utile, raddoppiano le masse gestite

(Teleborsa) – Tutti i fondi istituiti hanno raggiunto gli obiettivi prefissati per il 2016.

In particolare i3 Patrimonio Italia, il fondo destinato all’acquisto degli immobili in locazione alla pubblica amministrazione, chiude a quota 264 milioni con 52 immobili acquistati diventando un fondo di soli Trophy asset tutti a reddito e distribuiti da nord a sud nelle più belle città del Paese.

“Il 2017 – afferma l’Amministratore Delegato Elisabetta Spitz – sarà l’anno in cui, oltre ad una ulteriore crescita, si apriranno i primi cantieri e si concluderanno tutte le valorizzazioni avviate quest’anno”.

Molto buono anche il risultato del fondo i3 Regione Lazio, che prima dell’estate aveva avviato le procedure di vendita di parte del suo patrimonio presente a Roma, che chiude il 2016 con 200 milioni di asset gestiti e con un rendimento previsto di oltre il 6%.

Partito inoltre quest’anno il fondo i3 Sviluppo Italia con i primi asset da valorizzare dello Stato ed il fondo i3 Università, che in pochi mesi, ha messo a reddito residenze universitarie in tutta Italia per oltre 1200 posti letto.

Invimit: bilancio in utile, raddoppiano le masse gestite
Invimit: bilancio in utile, raddoppiano le masse gestite