India, l’attività industriale frena a dicembre

(Teleborsa) – Frena bruscamente l’industria indiana a fine anno, dando qualche segnale di contrazione dell’attività. Un peggioramento per un’economia che a fine estate si confermava ancora in forte crescita a dispetto de rallentamento dell’economia globale. 

Secondo l’ultimo sondaggio condotto da Markit fra i direttori acquisto delle aziende manifatturiere indiane,  l’indice PMI manifatturiero è scivolato in zona contrazione a 49,6 punti a dicembre dai 52,3 del mese precedente. 

Si tratta di una brusca frenata, che porta il bilancio in negativo, dato che una soglia inferiore a 50 punti denota un ridimensionamento delle aspettative e quindi dell’attività.

A deteriorare il quadro è stato il calo della produzione e dei nuovi ordini, la prima in un anno, che ha spinto le società a ridurre gli acquisti presso i fornitori e l’occupazione.  

India, l’attività industriale frena a dicembre
India, l’attività industriale frena a dicembre