Il Sole 24 Ore in calo nel giorno dell’Assemblea

(Teleborsa) – In frazionale calo le azioni de Il Sole 24 Ore nel giorno in cui so è riunita l’assemblea dei soci. I dati della diffusione media giornaliera del quotidiano nel 2015 sono stati rivisti: rispetto alle 375 mila copie precedentemente indicate, il nuovo dato risulta inferiore del 34%, ovvero 248 mila copie complessive (carta più digitale). Il risultato del ricalcolo è stato effettuato dall’esperto indipendente Protiviti.

L’assemblea ha nominato Amministratore Franco Moscetti, che era stato cooptato dal Consiglio di Amministrazione il 15 novembre scorso.

Giorgio Fossa, presidente del Gruppo, durante l’assemblea odierna non ha escluso che vi possano essere azioni di responsabilità nei confronti della passata gestione. “Il tema non è all’ordine del giorno di questa assemblea. Qualora le circostanze fossero tali da procedere, sarà nostro dovere procedere con l’azione di responsabilità”, ha affermato.

Fossa ha anche detto che il nuovo CdA conta di poter convocare la riunione dei soci per l’aumento di capitale necessario dopo l’approvazione del nuovo piano industriale e prima dell’assemblea che dovrà dare il via libera al bilancio.

Nessuna indicazione, invece, è stata data sull’entità dell’aumento su cui Fossa si è limitato a dire “è prematuro.  In funzione del piano stabiliremo di quanto deve essere l’aumento di capitale”.

 

Il Sole 24 Ore in calo nel giorno dell’Assemblea
Il Sole 24 Ore in calo nel giorno dell’Assemblea