Il Sole 24 Ore, Confindustria valuta l’ingresso di nuovi soci. Gay: “Dipende dall’aumento”

(Teleborsa) – Riflettori ancora puntati su Il Sole 24 Ore, dopo la grave crisi che ha colpito il quotidiano economico-finanziario di Confindustria. L’associazione imprenditoriale non intende lasciare il giornale, ma valuterà anche l’ipotesi di ingresso di altri soci nel capitale. 

Lo ha detto il Presidente dei giovani industriali di Confindutria, Marco Gay, a margine di un convegno a Capri. “Si sta portando avanti la volontà, come imprenditori e come azionisti, che il Sole venga risanato”, ha affermato. 

In merito alla possibilità di un aumento di capitale, Gay ha detto che “probabilmente” ci sarà, ma ha anche precisato che “c’è la volontà che il giornale continui a essere di proprietà di Confindustria” e che l’ingresso di nuovi soci sarà valutato “in base alla dimensione dell’aumento di capitale” ed alle “risorse necessarie per il rilancio”.

Il Sole 24 Ore, Confindustria valuta l’ingresso di nuovi soci. Gay: “Dipende dall’aumento”
Il Sole 24 Ore, Confindustria valuta l’ingresso di nuovi soci. G...