Il Sole 24 Ore, CdA pienamente legittimo

(Teleborsa) – Pausa di riflessione per il titolo de Il Sole 24 Ore a Piazza Affari (+0,22%), dopo la debacle della vigilia sul ribaltone nel Consiglio di Amministrazione (CdA).

A risollevare l’umore degli investitori le rassicurazioni di Vincenzo Boccia. Il presidente di Confindustria, azionista di riferimento del gruppo editoriale, ha dichiarato: “dobbiamo lavorare a un grande piano di risanamento e di rilancio, adesso il dossier è tra le nostre priorità, vedrete che faremo delle belle cose”.

Intanto il Gruppo, in relazione ad alcuni rumors e notizie stampa riprese impropriamente da Il Giornale e da altre testate relativamente a dubbi sulla legittimità degli organismi di governance del Gruppo 24 Ore, diffida a diffondere notizie chiaramente contrastanti con la puntuale applicazione della normativa di legge (ex articolo 2385), così come illustrato nel comunicato di domenica 2 ottobre 2016.

Peraltro, nelle ultime settimane tali rumors si susseguono esplicitando presunti contenuti delle riunioni del consiglio di amministrazione, diffondendo informazioni riservate o contenuti inesatti.

La legittimità e la funzionalità del consiglio di amministrazione, nonché delle delibere assunte, è stata oltretutto formalmente condivisa dal Collegio sindacale nell’ambito della riunione del CdA di domenica 2 ottobre.

 

Il Sole 24 Ore, CdA pienamente legittimo
Il Sole 24 Ore, CdA pienamente legittimo