Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella al Polo Spaziale di Matera

(Teleborsa) – Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha visitato il polo spaziale di Matera, “tra le più significative realtà del Mezzogiorno per ricerca, sviluppo e trasferimento tecnologico, e una delle più avanzate infrastrutture spaziali in Europa”, come si legge in un comunicato congiunto di Leonardo e Agenzia Spaziale Italiana (ASI).

Ad accogliere il Capo dello Stato, il Presidente e il Direttore Generale dell’ASI, Roberto Battiston e Anna Sirica, insieme al Presidente e all’Amministratore Delegato di Leonardo, Giovanni De Gennaro e Alessandro Profumo.

Con una superficie di circa 100mila metri quadrati, otto antenne operative e quasi 150 addetti, il Polo Spaziale, costituito dal Centro di Geodesia Spaziale dell’ASI e dal Centro Spaziale di Matera di eGEOS (joint venture tra Telespazio e ASI), è leader nella fornitura di dati scientifici di altissima precisione agli utenti di tutto il mondo, servizi di geodesia, osservazione della Terra e sicurezza accurati e tempestivi, che rivestono un’importanza crescente per clienti privati e istituzionali a livello globale.

Il Capo dello Stato, oggi 17 luglio, in visita a Matera, capitale europea della cultura 2019,  ha inaugurato la Cattedra “Jacques Maritain” dedicata a “Pace e dialogo tra le culture e le religioni del Mediterraneo”.

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella al Polo Spaziale di Matera
Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella al Polo Spaziale di&n...