Il lusso non conosce crisi, neanche nel turismo

(Teleborsa) – Il settore luxury è quello che cresce di più sul mercato internazionale e vale oltre 1.000 miliardi di euro l’anno. Di questi, 183 miliardi provengono dall’hotellerie (+4% di crescita solo nell’ultimo anno), 112 miliardi dal Food & Beverage (+4%) e 2 miliardi dal segmento crocieristico di lusso (+5%).

Nel periodo 2011-2015 il segmento del turismo di lusso è cresciuto a livello mondiale del 4,5% l’anno. 

E’ quanto emerge da una ricerca promossa dalla Borsa Internazionale del Turismo e realizzata dal Master in Economia del Turismo dell’Università Bocconi di Milano. La ricerca è stata anticipata nei suoi risultati principali nel corso della presentazione dell’edizione 2017 di Bit, in programma dal 2 al 4 aprile a Fieramilanocity.

Il lusso non conosce crisi, neanche nel turismo
Il lusso non conosce crisi, neanche nel turismo