Il calo della disoccupazione allenta il disagio sociale in Italia

(Teleborsa) – Migliora ancora ad agosto il disagio sociale degli italiani.

Nel mese in esame il Misery Index Confcommercio è sceso a 18,3 punti, tre decimi di punto in meno rispetto a luglio, per effetto di un lieve aumento dei prezzi dei beni e servizi ad alta frequenza d’acquisto (+1%) e di una diminuzione (due decimi di punto) della disoccupazione estesa.

Anche se a un livello tra i più bassi degli ultimi sei anni, l’area del disagio sociale resta dunque molto ampia, spiega la Confederazione.

Per il ritorno su valori più contenuti, secondo l’Ufficio Studi Confcommercio, “è quanto mai necessario, in presenza di dinamiche inflazionistiche particolarmente moderate, che si incida in misura significativa sulla disoccupazione. Dinamiche occupazionali più favorevoli rispetto alle attuali contribuirebbero a trasformare i progressi rilevati sul versante della fiducia in comportamenti di consumo meno asfittici da parte delle famiglie, consolidando la ripresa e migliorando le prospettive per il 2018”.

Il calo della disoccupazione allenta il disagio sociale in Italia
Il calo della disoccupazione allenta il disagio sociale in Italia