I prezzi del petrolio sostengono i conti di Saras

(Teleborsa) – Saras ha chiuso il primo semestre con ricavi pari a oltre 3,9 miliardi di euro (+28% rispetto al primo semestre 2016) grazie all’incremento delle quotazioni petrolifere. 

L’ebitda comparable di Gruppo pari a 253 milioni viene sostenuto da un margine di raffinazione complessivo di 6 dollari/barile, in linea con le previsioni contenute nel Piano Industriale 2017 – 2020.

L’Utile Netto comparable pari a 110 milioni di Euro sale del 5%. 

La Posizione Finanziaria Netta pari a -28 milioni di Euro al 30 giugno 2017, è prevista tornare positiva entro fine anno grazie alla robusta generazione di cassa.

I prezzi del petrolio sostengono i conti di Saras
I prezzi del petrolio sostengono i conti di Saras