Gruppo Carige, avviata dismissione NPL

(Teleborsa) – Il Gruppo Carige “ha trasferito un portafoglio di crediti in sofferenza, per un ammontare lordo pari a circa 938 milioni di euro alla data di cut-off del 31 agosto 2016, ad un apposito veicolo di cartolarizzazione che emetterà, nelle prossime settimane, titoli di classi diverse. Verranno ceduti a investitori terzi i titoli mezzanine e junior e verrà richiesta la garanzia statale GACS (Garanzia Cartolarizzazione Sofferenze) sui titoli senior”. Lo ha comunicato la banca.

“Ha preso così concretamente avvio la prima operazione di disposizione e dismissione di NPL  tra quelle previste dal piano strategico adottato a seguito della decisione di Banca Centrale Europea del 12 dicembre 2016”, spiega Banca Carige.

Gruppo Carige, avviata dismissione NPL
Gruppo Carige, avviata dismissione NPL