GO Internet su di giri: si aggiudica gara nelle Marche

(Teleborsa) – GO internet va veloce a Piazza Affari, grazie all’aggiudicazione della gara indetta dal Ministero dello Sviluppo Economico per il rilascio dei diritti d’uso delle frequenze per reti radio a larga banda a 24,5–26,5 GHz (blocco da 56 MHz) nell’area delle Marche.

“L’assegnazione delle nuove frequenze è un passo importante nel processo di crescita e sviluppo di GO internet”, ha commentato l’amministratore delegato, Alessandro Frizzoni.

Le azioni della società di Gubbio stanno registrando una performance decisamente positiva del 7,07%.
Lo status di medio periodo ribadisce la fase positiva di Go Internet. Tuttavia, se analizzato nel breve termine, Go Internet evidenzia un andamento meno intenso della tendenza rialzista al test del top 1,551 Euro. Primo supporto a 1,507. Le implicazioni tecniche propendono per un sviluppo in senso ribassista in tempi brevi verso l’imminente bottom stimato a quota 1,485.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

GO Internet su di giri: si aggiudica gara nelle Marche
GO Internet su di giri: si aggiudica gara nelle Marche