Giappone, settore manifatturiero solido ad agosto

(Teleborsa) – Il settore manifatturiero in Giappone ad agosto si mantiene sui livelli del mese precedente, deludendo le attese.

La lettura definitiva del PMI manifatturiero a cura di Markit evidenzia infatti un dato sostanzialmente fermo a quota 52,2 punti. La lettura preliminare ed il consensus si erano invece espressi per un valore di 52,8 punti, in accelerazione dai 52,1 di luglio. 

L’indicatore si conferma però in zona espansione, ovvero sopra la soglia critica dei 50 punti che fa da spartiacque tra contrazione e crescita. L’ultima volta che si era verificata una contrazione risale a esattamente un anno fa (agosto 2016).

Giappone, settore manifatturiero solido ad agosto
Giappone, settore manifatturiero solido ad agosto