Giappone, il settore dei servizi stagna ancora

(Teleborsa) – Sostanzialmente stabile il settore terziario giapponese a giugno.

L’indice sull’attività del settore terziario, elaborato dal Ministero dell’economia e dell’industria, non ha registrato variazioni su base mensile, dopo il calo dello 0,1% riportato in maggio. Il dato risulta leggermente sotto le attese che indicavano un incremento dello 0,2%.

Su base annua si registra invece un incremento dell’1,1%.

I settori che hanno contribuito al piccolo recupero sono quelli dei servizi alle imprese (+1,7%), noleggio auto (+0,8%), vendite all’ingrosso (+0,5%) e quelli medico-sanitari (+0,5%).

Giappone, il settore dei servizi stagna ancora
Giappone, il settore dei servizi stagna ancora